fbpx

blog

Video: agisci subito o aspetti l’onda che ti travolge?

In Italia il concetto di “video marketing” è approdato da poco tempo. Certo, se ne sente parlare sempre più spesso, ma io penso che ci sia una notevole differenza tra chi è veramente consapevole del potenziale di questo strumento e chi si limita a nominare l’argomento qua e la. Non trovi?

Prova a fare qualche piccola intervista ai tuoi amici, parenti o colleghi. Ti risulterà davvero difficile trovare qualcuno che possa darti una spiegazione dettagliata di cosa sia il video marketing. Questo significa una sola cosa: é un momento d’oro per iniziare a creare contenuti video e distinguerti dai tuoi competitor.

Peccato che la pacchia non durerà per sempre, è necessario agire adesso. Altrimenti la concorrenza travolgerà la tua attività come un’onda implacabile.

 

Un mondo sempre più veloce

Se non sai comunicare con i video rischi di essere tagliato fuori dal mercato. 

Qui non stiamo parlando di creare mega contenuti strutturati, per quello ci sono le agenzie e i professionisti. Mi riferisco alla capacità di comunicare in modo efficiente con questo strumento, alla pari dell’immagine scritta o fotografica.

Saper pianificare delle riprese con lo smartphone, mettere a fuoco, fare un piccolo montaggio e condividere sui social. Queste sono competenze paragonabili a Word o Excel. Non puoi semplicemente ignorarle.

Se vuoi restare sul mercato, entro i prossimi 2-3 anni dovrai essere in grado di creare e condividere un video in qualsiasi momento, esattamente come mandare una mail.

Pensaci bene, la tua attività ti presenta continuamente degli spunti e delle situazioni che meriterebbero di essere raccontate in video e condivise con i tuoi clienti.

 

Un piccolo sforzo

Se non sai padroneggiare un minimo lo strumento e il linguaggio video, saranno tutte occasioni perse. E sai qual è la cosa bella? Non servono investimenti folli in attrezzature o corsi da migliaia di Euro. Anche in questo campo vale la regola di Pareto. Con un piccolo sforzo riesci già ad ottenere l’80% della qualità.

Facendo un video da un cellulare con delle telecamere di ottima qualità e sperimentando un po’ nell’editing con transizioni e sottofondi originali, potresti già, per esempio, creare un contenuto di tutto rispetto.

Non sai da dove cominciare? Beh, per prima cosa dovresti imparare subito alcune semplici cose, come ad esempio:

  • creare la scaletta del tuo video;
  • usare un microfono;
  • illuminare le riprese con un faretto led;
  • rendere tutto più stabile con un cavalletto.

Tutto ciò ti farà entrare in un mondo nuovo fatto di video coinvolgenti ed efficaci.

Agisci subito, avrai solo da guadagnarci.

 

Ora tocca a te!

Adesso devi solo decidere che tipo di video valorizzerebbe di più la tua realtà, come girarlo e montarlo. Sicuramente non è una cosa da poco e può davvero fare la differenza. Non sai da dove iniziare? Beh, io ho già qualche idea, fissa una call gratuita con me e farò svoltare la comunicazione della tua azienda.

Buon Video Marketing!

Data di pubblicazione

Condividi sui social

TI potrebbe interessare...